Carrello 0 items: 0,00 €

 

Benvenuto nel sito della Coltelleria Collini di Busto Arsizio

Sergio Consoli - Chiudibile in damasco con guance in femore di giraffa - N°122 - coltello artigianale

Art. Numero CO-122

Disponibilità: in magazzino consegna 24/48 ore

Pezzi rimanenti a magazzino: 1

880,00 €

Panoramica veloce

Destinazione d'uso: Collezione

Tipo di produzione: Artigianale del Maestro CIC Sergio Consoli
Produzione Lama: Italia
Lama: In acciaio damasco al carbonio di Cattaneo
Trattamento Lama: -
Testine: In acciaio damasco al carbonio di L. Pizzi
Manicatura: in femore di giraffa stabilizzato con liners in titanio
Lunghezza lama: 76mm.
Spessore lama: 4mm.
Lunghezza chiuso: 98mm.
Lunghezza totale: 170mm.
Spessore da chiuso: 15mm.
Bilanciatura: -
Peso: 120g.
Chiusura: Back Lock
Clip: -
Fodero: in cuoio
Confezione: -
Note: Realizzato a mano dal Maestro Sergio Consoli - coltello numero 122 realizzato nel 2010 - con pins sulla lama e anellino in oro 18kt


 


Riconoscimenti

Attualmente realizzo un numero limitato di coltelli l'anno e partecipo ad alcune esposizioni, dove tra l'altro ho vinto i miei primi premi:

nel 2005 a LAME SOTTO I PORTICI a Romano di Lombardia (BG) sono stato premiato come "miglior tavolo in esposizione"

sempre nello stesso anno al CULTER-EXPO a Novegro (MI) come "miglior coltello chiudibile"

inoltre mi sono classificato secondo al concorso indetto dalla rivista LAME D'AUTORE come miglior lama fissa da caccia

poi nel 2007 a "Scarperia" ho vinto il terzo premio come miglior chiudibile

ma soprattutto sempre nel 2007, ho raggiunto, con mia grande soddisfazione, il grado di MAESTRO DELLA CORPORAZIONE ITALIANA COLTELLINAI, riconoscimento ricevuto al primo esame sostenuto.


Presentazione dell'artigiano


Creare un coltello a mano è quella che io considero una vera e propria forma d'arte.
La soddisfazione di vedere un oggetto che nasce dalle proprie mani, che prende forma e che arriva alla perfezione meccanica, artistica e estetica è cio' che mi ripaga di piu' per tutte le ore di lavoro e fatica che ci vogliono per creare un coltello completamente a mano.



La passione per i "ferri taglienti" è sempre stata in me fino da bambino ed è cresciuta con me fino alla decisione quasi improvvisa di costruirmi il mio primo coltello da solo, è stato un "bisogno", quasi una necessita' interiore che non potevo rimandare, le mie mani e la mia mente dovevano iniziare a creare, naturalmente cio' che mi aveva sempre appassionato... il coltello!



Ho iniziato a 40 anni, nel 2003, praticamente da autodidatta, non avevo esperienze di lavoro manuale, ma avevo fatto per molti anni il disegnatore meccanico e questo mi ha permesso di conoscere perfettamante la tecnica e tutte le varie fasi di lavorazione meccanica.



Attualmente sono membro, con il grado di Maestro, che è il piu' alto, della Corporazione Italiana Coltellinai, associazione riconosciuta in tutto il mondo per la serieta' e soprattutto qualita' di esecuzione che devono mantenere nel tempo tutti i suoi iscritti.



Quello che faccio adesso è cio' che io considero la mia forma d'arte..., creare "coltelli artigianali, da caccia e da collezione".



Sono coltelli realizzati completamente a mano, solamente con una serie infinita di lime, un piccolo trapano per i fori e una levigatrice per la molatura concava delle lame, nient'altro!
Realizzo soprattutto coltelli chiudibili, che soddisfano di piu' la mia voglia di costruire oggetti meccanici perfetti e proprio la perfezione nei minimi particolari, anche all'interno dove non si vedono, è cio' che distingue un coltello creato a mano, da uno fatto industrialmente.



La meccanica poi deve essere realizzata nel miglior modo possibile, senza stare a contare le ore di lavoro, solo cosi' il risultato finale è garantito.



Naturalmente con il passare degli anni ho affinato la mia tecnica e attualmente ho migliorato ancora di piu' la meccanica inserendo sulla rotazione lama un sistema di cuscinetti a sfera, che garantiscono una tenuta assolutamente perfetta e permettono alla lama di chiudersi e aprirsi senza il minimo attrito e con una dolcezza incredibili.



Riguardo alle lame poi, sto' sperimentando nuovi tipi di tempra, che conferiscono durezze di 62-63 HRC e permettono una tenuta del filo e qualita' di taglio eccezionali per tutti i tipi di utilizzo.



Realizzo paticamente tutti i coltelli su un mio disegno iniziale, sono tutti pezzi unici fatti completamente a mano fino nei piu' piccoli particolari, uno alla volta, solo cosi', secondo me, un coltello puo' essere considerato "artigianale".



Riguardo i materiali che utilizzo, posso dire che per le lame prediligo l'acciaio RWL34 che è un sinterizzato da polveri e garantisce l'assenza totale di difetti interni, uso a volte anche il damasco, sia inox che al carbonio, per l'unicita' che donano al coltello, visto che ogni damasco è sempre differente da un'altro.



Per i manici, uno dei materiali piu' belli è il dente di mammut, che si puo' trovare in una varieta' di colori tutti stupendi, uso anche l'avorio fossile di mammut, radiche varie, titanio e fibra di carbonio.



La maggior parte dei coltelli pero' la faccio completamente in acciaio, per poter poi essere incisi, sempre e rigorosamente a mano, per trasformare ancora di piu', il coltello, in una vera e propria opera d'arte...

Calcola il costo delle spedizioni

Sergio Consoli - Chiudibile in damasco con guance in avorio fossile

Doppio click sull'immagine per ingrandirla

Diminuisci
Ingrandisci

Altre viste

  • Sergio Consoli - Chiudibile in damasco con guance in avorio fossile
  • Sergio Consoli - Chiudibile in damasco con guance in avorio fossile
  • Sergio Consoli - Chiudibile in damasco con guance in avorio fossile
  • Sergio Consoli - Chiudibile in damasco con guance in avorio fossile
  • Sergio Consoli - Chiudibile in damasco con guance in avorio fossile
  • Sergio Consoli - Chiudibile in damasco con guance in avorio fossile
  • Sergio Consoli - Chiudibile in damasco con guance in avorio fossile
  • Sergio Consoli - Chiudibile in damasco con guance in avorio fossile
  • Sergio Consoli - Chiudibile in damasco con guance in avorio fossile
  • Sergio Consoli - Chiudibile in damasco con guance in avorio fossile
  • Sergio Consoli - Chiudibile in damasco con guance in avorio fossile
  • Sergio Consoli - Chiudibile in damasco con guance in avorio fossile
  • Sergio Consoli - Chiudibile in damasco con guance in avorio fossile
  • Sergio Consoli - Chiudibile in damasco con guance in avorio fossile
  • Sergio Consoli - Chiudibile in damasco con guance in avorio fossile
  • Sergio Consoli - Chiudibile in damasco con guance in avorio fossile

Ulteriori informazioni

Condividi
Marca Sergio Consoli
Descrizione No
Serie Benchmade No
Articolo CO-122
Traduci questa pagina in:
Prodotti scontati del: No
Lama Chiudibile
Lunghezza Lama 7 cm
Affilatura Liscia
Tipo di punta Drop point
Spessore lama 4 mm
Trattamento Superficiale Assente
Acciaio Inox Damasco Inox
Acciaio al carbonio No
Blocco Lama Back Lock
Materiale Impugnatura Naturale
colore impugnatura No
Lama non in acciaio No
EAN No
Paese di produzione Italia
Reparti Militari No
designer Sergio Consoli
Rarità Unico
Voto - Materiali e Finiture 9
Voto - Qualità acciaio 8
Voto - Robustezza 7,5
Voto - Praticità 7,5
Voto - Estetica 7,5
Voto - Qualità/Prezzo 7,5

Tag prodotto

Usa gli spazi per tag separati. Usa virgolette singole (') per frasi.